Sentenze del Giorno

Le più rilevanti sentenze emesse dalla Sezione Lavoro della Corte di Cassazione

Raccolta di Giurisprudenza di Diritto del Lavoro e Sindacale
Diritto del Lavoro

Raccolta di giurisprudenza suddivisa in 90 categorie e centinaia di argomenti

Diritto Sindacale

Raccolta di giurisprudenza suddivisa in 10 categorie

previous arrow
next arrow
Slider

SENTENZA DEL GIORNO

Cass. n. 2034/2020 – La natura delle controversie avverso le Ordinanze ingiunzioni in materia di lavoro – Parola alle SS.UU.

Riconoscere la natura delle controversie in oggetto come controversie ex artt. 409 e 442 c.p.c. significa, in definitiva, parificare la disciplina processuale per tutte le ordinanze ingiunzioni in materia di sanzioni previdenziali o lavoristiche secondo la loro essenza. Si impone quindi una rivisitazione della soluzione del problema oggetto del giudizio, ed a fronte dell'importanza della questione - la quale muove dalla premessa relativa alla natura della controversia di opposizione all'ordinanza ingiunzione in materia di sanzioni per il lavoro dopo il d.lgs. n. 150/2011 sulla semplificazione ed unificazione dei riti - si rende opportuno rimettere il ricorso al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite della Corte, trattandosi di questione che non è stata mai affrontata dalle medesime Sezioni Unite all'indomani del d.lgs. 150/2011.

LEGGI LA SENTENZA DEL GIORNO
VEDI TUTTE LE CATEGORIE
VEDI TUTTE LE CATEGORIE

ARGOMENTI IN EVIDENZA

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi aggiornamenti con cadenza settimanale

Accettazione Privacy Policy e trattamento dati personali

ULTIMI ARGOMENTI AGGIORNATI

NEWS
E NOTERELLE

VAI ALLE NOTE

PRESENTAZIONE DELLA RIVISTA

La Rassegna si pone l’obiettivo di essere un riferimento per reperire, con cadenza giornaliera, le pronunce pubblicate dalla Suprema Corte, in materia di Diritto del Lavoro e Diritto Sindacale.

Il sito contiene la raccolta di tutte le pronunce rese a partire 2018, integrate, per il Diritto Sindacale, con le pronunce più importanti risalenti agli anni precedenti.

PRESENTAZIONE

Rimani aggiornato

Ricevi le pronunce della Corte nella tua casella email
ISCRIVITI
close-link