Articoli e Note a sentenza

Percorso:Home/Articoli e Note a sentenza

Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo

di Camilla Lisanti (Avvocato in Firenze)

1) I PRESUPPOSTI LEGITTIMANTI LA RISOLUZIONE DEL RAPPORTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO.

Il licenziamento per giustificato motivo oggettivo (da ora, g.m.o.) si configura in presenza di “ragioni inerenti all’attività produttiva, all’organizzazione del lavoro e al regolare funzionamento di essa” (art. 3, L. n. 604/1966).

L’irrogazione del Leggi tutto…

21 Aprile 2019|

Gravidanza in costanza di preavviso? Il licenziamento non è nullo e si applica la disciplina dell’art. 2110 c.c. – Nota a Cass. 9268/2019

La sentenza in commento (n. 9268 del 3 aprile 2019) ha pronunciato in merito alla tutela esistente in caso di gravidanza insorta nella vigenza del periodo di preavviso e, quindi, successivamente all’intimazione del licenziamento.

La ricorrente, sul presupposto della sostanziale vigenza del rapporto di lavoro (in ragione della vigenza del periodo di preavviso lavorato) sosteneva la nullità Leggi tutto…

4 Aprile 2019|

Rimani aggiornato

Ricevi le pronunce della Corte nella tua casella email
ISCRIVITI
close-link